Giunzioni termorestringenti per alta tensione 72 kV

AFFIDABILITÀ

La semplicità e la leggerezza dei giunti termorestringenti per alta tensione ne fanno un accessorio di elevata affidabilità.

CONNETTORE A VITE

Per questi giunti è previsto un connettore a vite particolare che permette di giuntare conduttori di grande sezione senza attrezzi speciali e senza trattamenti termici. Le viti hanno una testa a frattura predeterminata che garantisce una connessione elettrica perfetta.

CONTROLLO DEL CAMPO ELETTRICO

Sopra il connettore e agli estremi del semiconduttore del cavo, si applica una guaina con proprietà di controllo del campo elettrico. Questo tubo termoretraibile è reso conduttivo al centro per schermare il connettore (sistema di Faraday). Il tubo di controllo campo, che ricopre il dielettrico dei cavi, ne accompagna le dilatazioni dovute ai cicli di carico.

TECNOLOGIA AVANZATA

L’isolamento e la schermatura si ottengono con due tubi elastomerici termoretraibili a doppia parete. Il tubo interno è formato da due pareti coestruse di materiale isolante (rosso). Il tubo esterno è formato da una parete isolante (rossa) coestrusa con la parte nera conduttrice che si comporta come schermo del giunto. La parete esterna del tubo coestruso è termoretraibile, mentre la parte interna è un elastomero mantenuto in forma espansa grazie alla sua intima unione con la parte esterna. L’applicazione del calore alla parte esterna fa sì che questa si contragga fino a un diametro predeterminato consentendo, allo stesso tempo, alla parte interna di adattarsi perfettamente allo strato sottostante.