Terminali termorestringenti tripolari per interno / esterno

Terminali per cavi a isolante estruso armati e non armati fino a 36 kV

I terminali termorestringenti sono immediatamente energizzabili, veloci nel confezionamento e affidabili. I rapporti di restringimento elevati consentono di ampliare le gamme d’applicazione e ridurre il numero dei kit da mettere in magazzino. Il primo problema da risolvere negli accessori di media tensione è evitare la concentrazione della tensione sulla linea di taglio schermo. L’impiego di polimeri caricati con ossidi metallici a caratteristica non lineare ha consentito l’ottimale distribuzione del campo elettrico senza ingrossare il terminale; l’elemento di controllo campo può essere una guaina da applicare direttamente sulla testa del cavo, piuttosto che uno strato estruso con la guaina di copertura esterna.

  • Estremamente semplici, non richiedono manodopera particolare
  • Installabili in tutte le condizioni
  • Senza scadenza

Dati per identificazione terminali

Prestazioni elettriche:
CEI 20-24 • HD 629-1
Nota: per cavi tripolari a spessore d’isolante ridotto contattare Raytech

Test Report